I 5 consigli di lettura sulle donne

“I 5 consigli di lettura” è una pagina del nostro blog aperta per consigliare ai nostri lettori qualche testo da leggere. Sono libri che leggiamo direttamente noi, quindi i commenti saranno un pò soggettivi, ma non perdiamoci in chiacchiere e andiamo a vedere subito questi 5 libri da leggere assolutamente!

1: Questo è il mio sangue – Elise Thiébaut, Le mestruazioni sono allo stesso tempo le compagne più costanti nella vita delle donne e l’argomento che viene affrontato con più pudore, quasi sempre a bassa voce o ricorrendo a espressioni alternative e minimizzanti come «Ho le mie cose», «Sono indisposta», «Ho il ciclo». Élise Thiébaut si dedica a quest’argomento con uno stile vivace e pungente con riferimenti all’antropologia, alla storia, all’ecologia, alla medicina e alle sue esperienze personali dimostrandone la complessità e come non sia possibile ridurlo a qualche battuta maschile e maschilista.

2: Tre donne – Dacia Maraini, «Il libro alterna le tre voci femminili di una famiglia che abita una specie di casa “incantata”: la “vecchia” Gesuina, un’ex attrice che parla continuamente col suo registratore tascabile e va in giro a fare iniezioni alla gente e ad “amoreggiare” con uomini più giovani di lei; la figlia Maria, “la testa sempre tra le nuvole”, che si perde nei libri e nella traduzione della Madame Bovary di Flaubert, e Lori, la nipote, che tiene il suo diario chiuso dentro il muro, soprattutto contro l’invadenza della nonna» (quila nostra recensione). Un libro per capire come «Alla fine sono sempre le donne quelle più coraggiose, che nel momento del dolore stringono i denti e vanno avanti (non è un caso che le figure maschili si dileguino meschinamente quando le cose precipitano)».

3: Storie della buonanotte per bambine ribelli – Francesca Cavallo ed Elena Favilli, Un libro che racconta alle bambine esempi di figure femminili (da Beyoncé a Mary Shelley, passando per J.K. Rowling, Beatrix Potter e Steffi Graf) che sono riuscite a imporsi nella società e nei rispettivi campi professionali. Secondo alcuni potrebbe essere letto anche ai bambini, ma perché non pure agli adulti di sesso maschile? Giusto per far capire che le donne sanno e sono in grado di ricoprire i più disparati ruoli professionali.

4: Scandalose – Cristina De Stefano, Venti donne che hanno segnato la musica, l’arte e la letteratura del Novecento. Da Marguerite Duras a Clarice Lispector, da Annemarie Schwarzenbach a Nina Simone, ritratti femminili di rara forza e bellezza dedicati a donne che hanno saputo e voluto affermarsi a tutti i costi.

5: Donne in fuga – Maria Serena Mazzi, Figure femminili che attraversano il Medioevo ribellandosi a chi le vorrebbe totalmente sottomesse agli uomini, padri, mariti o padroni che fossero. Donne come Margery Kempe e Giovanna d’Arco, Santa Brigida ed Eleonora d’Acquitania che hanno saputo imporre la propria personalità per «viaggiare, conoscere, insegnare, lavorare, combattere e predicare» e che tutto questo hanno spesso dovuto pagare a caro prezzo.

Monica Bellucci as Malena Scordia.jpg

I 5 consigli di lettura di Charles Bukowski

“I 5 consigli di lettura” è una pagina del nostro blog aperta per consigliare ai nostri lettori qualche testo da leggere. Sono libri che leggiamo direttamente noi, quindi i commenti saranno un pò soggettivi, ma non perdiamoci in chiacchiere e andiamo a vedere subito questi 5 libri da leggere assolutamente!

1: Confessioni di un codardo – Charles Bukowski, la storia di due coniugi frustrati e senza un soldo che osservano il proprio fallimento in uno squallidissimo alloggio. La visione principale è classica di un libro bukowskiano. In questo racconto vi ritroviamo , infatti, tutta ‘America dei suoi romanzi: marginale, plebea; clandestina; fatta di bar mal frequentati, di squallidi motel; di tavole calde gangherate, di ippodrimi e di autostrade deserte.

2: Post Office – Charles Bukowski , sicuramente ne avete già sentito parlare, e per chi è amante del famosissimo “poeta maledetto” non può non essere letto. Il protagonista del romanzo è “Hank” che lavorando nelle poste, va incontro a esperienze di alcool, risse e sesso. Insomma un classico romanzo del poeta-scrittore Bukowski.

3: Donne – Charles Bukowski, le donne per Bukowski (forse non soltanto per lui) sono state un’attrazione costante e prepotente, un sogno e un bisogno che non si è mai interrotto, un desiderio che non ha mai conosciuto pause. Uno dei più grandi romanzi erotici del novecento, storie tumultuose, dialoghi enormemente e dolcemente sboccati, una vita assalita dalla ricerca di denaro, segnata da maratone alcoliche e vissuta sempre e rigorosamente <<on the road>>.

4: Pulp – Charles Bukowski, “Depresso, appesantito da una pancia ingombrante, in conto in rosso, i creditori sempre alle porte, tre matrimoni sulle spalle, Nick Belane.” Proprio così viene rappresentato e descritto l’investigatore più dritto di L.A.. L’unica volta che Bukowski non usa il proprio nome, né quello del suo alter-ego Hank, l’unica volta dove il protagonista, beh, il protagonista, per raggiungere il suo obbiettivo, è costretto a…….

5: Shakespeare non l’ha mai fatto – Charles Bukowski, La narrazione di un viaggio che lo scrittore, in compagnia di Linda Lee, intraprendono in Europa. Insomma, un buon diario di viaggio dove racconta una serie di aneddoti, di storie di vita, in cui il grande scrittore continua a sorprenderci con le sue genuine, alquanto maledette, rilevazioni sul senso dell’esistenza, la morte e l’amicizia. Ma il vero  punto forte di Bukowski sta proprio nel presentarsi al mondo semplicemente per quello che è, senza nascondere le proprie umane debolezze, scrivendo alla fine un inedito viaggio sentimentale, composto di poesie e appunti di vita vera.

charles-and-linda.png

I 5 consigli di lettura

“I 5 consigli di lettura” è una pagina del nostro blog aperta per consigliare ai nostri lettori qualche testo da leggere. Sono libri che leggiamo direttamente noi, quindi i commenti saranno un pò soggettivi, ma non perdiamoci in chiacchiere e andiamo a vedere subito questi 5 libri da leggere assolutamente!

1: Alba – Fiori del male dischiusi, un libro che per gli amanti del famosissimo manga “NARUTO”, di Masashi Kishimoto, è davvero da dover leggere. Un romanzo che descrive a pieno l’rganizzazione Albae i componenti. Storie di disertori e fuggiaschi che puntano a realizzare progetti oscuri.

2: Vinosauro – abbracci anziché brindisi, scritto da Enrico Baraldi e Alessandro Sbarbada, un tascabile che descrive ironicamente e in modo preciso e simpatico uno dei più grandi problemi della società moderna, l’alcolismo nei giovani. Non è la solita critica alla “società moderna” come diversi critici descrivono, bensì una simpatica storia di un dinosauro ai tempi d’oggi il quale affronta il problema dell’alcol.

3: Psicologia della vita amorosa – Sigmund Freud, come dice il titolo stesso il tema centrale è la “vita amorosa” secondo Freud. Spiega i desideri umani in riferimento al sesso, al tradimento e, non ci crederete mai….beh, no dai, non voglio rovinarvi la sorpresa…andatelo a comprare è davvero un bellissimo libro!!

4: Il buio oltre la siepe – Harper Lee, la vita di un avvocato incaricato di dover difendere un ragazzo nero, accusato di violenza carnale. Un romanzo che tratta il tema del razzismo negli Stati Uniti D’America. Consiglio questo libro perché il tema è molto attuale, serio e purtroppo, questo, riguarda interamente il globo. E’ davvero morto il razzismo dopo lo sterminio degli ebrei?

5: Un giorno questo dolore ti sarà utile – Peter Cameron, disprezzato da molti e amato da tanti. Tratta il tema della separazione dei genitori, ma soprattutto del trauma che si crea nella testa dei propri figli, i quali, spesso, in questi accadimenti vengono dimenticati. Potrebbe essere definito un inno ai giovani, che ingiustamente, devono superare situazioni di imbarazzo e di puro dolore, il quale spesso viene nascosto per non dare ulteriori preoccupazioni.

libri

I 5 consigli di lettura

“I 5 consigli di lettura” è una pagina del nostro blog aperta per consigliare ai nostri lettori qualche testo da leggere. Sono libri che leggiamo direttamente noi, quindi i commenti saranno un pò soggettivi, ma non perdiamoci in chiacchiere e andiamo a vedere subito questi 5 libri da leggere assolutamente!

1. Come un uragano, Nicholas Sparks. Uno dei più bei romanzi d’amore dello scrittore americano, che travolge il lettore con l’intensa sfera di passioni che investono i personaggi. È la storia di amicizia, di amore e di fedeltà tra Adrienne e Paul, incontratisi in una locanda e destinati a condividere per sempre un amore forte proprio come quell’uragano che ha fatto avvicinare i loro cuori.

2. Anna Karenina, Lev Tolstoj. La storia è ambientata nella Russia dell’800, e tra le varie digressioni storiche e politiche che fanno da sfondo al romanzo, si svolge la vicenda vera e propria: l’amore tra Anna e Vronskij. Un amore proibito, considerato da tutti adulterio (Anna è infatti madre e moglie), ma più di tutto un amore platonico, la cui potenza è capace di scardinare qualsiasi principio fino ad allora seguito e di spingere ad abbandonare tutto per seguire i desideri del proprio cuore. Importanti sono anche le storie e i ruoli degli altri personaggi che compaiono nel libro, come Kitty, Levin o Alexei.

3. Twilight, Stephanie Meyer. Romanzo da cui trae ispirazione l’omonimo film, famosissimo, dell’amore tra l’umana Bella Swan e il vampiro Edward Cullen. Chiunque ha visto il film può confermare la bellezza della trama, che nel libro appare ancora più evidente. D’altronde, si sa, i film non saranno mai alla stregua dei libri; vi sono infatti alcune scene e riflessioni di Bella ed Edward che mancano nella versione cinematografica e che vale la pena leggere.

4. Hachiko, Lesléa Newman. Tratto dalla storia vera di un Akita, Hachiko e del suo padrone, il professor Ueno. L’amicizia che lega i due è fortissima, tanto che quando il professore muore, Hachiko lo aspetta per dieci anni alla stazione dove era solito ritrovarlo al ritorno dal lavoro. È una storia commuovente, che arriva dritto al cuore del lettore… soprattutto per chi ama gli animali.

5. Fahrenheit 451, Ray Bradbury. Guy Montag è un uomo che svolge quotidianamente il proprio lavoro, così come fecero suo padre e suo nonno: egli è infatti un pompiere, che però, invece di spegnere il fuoco, lo appicca. Il suo compito, e quindi quello dei suoi compagni, è quello di bruciare qualsiasi libro che circola nella città. Tema principale del libro è proprio questo: il divieto di leggere i libri o addirittura di possederli, e quindi l’abolizione del sapere. Tuttavia nel corso della storia qualcosa cambia in Montag e questi inizia ad andare contro la propria moglie, il lavoro, la società e anche contro ciò che egli stesso era stato fino ad allora. Si tratta di un libro intramontabile e sempre attuale, che chiunque, secondo me, dovrebbe leggere.

libri_1280x720-1030x615.jpg

I 5 consigli di lettura

“I 5 consigli di lettura” è una pagina del nostro blog aperta per consigliare ai nostri lettori qualche testo da leggere. Sono libri che leggiamo direttamente noi, quindi i commenti saranno un pò soggettivi, ma non perdiamoci in chiacchiere e andiamo a vedere subito questi 5 libri da leggere assolutamente!

1. Cime tempestose – Charlotte Brontë. Dietro un’atmosfera da thriller si cela l’amore platonico tra Headcliff e Charlotte: si tratta di un amore profondo, ma al contempo contrastato. Questo romanzo è l’esatta dimostrazione di come la potenza di questo sentimento possa portare alla follia e varcare i confini del razionale. Inoltre non mancano scene di suspense, che invogliano il lettore a non staccare gli occhi dalle pagine. Assolutamente consigliato!

2. Accabadora – Michela Murgia. È un libro ambientato nella Sardegna degli anni ‘50, in cui le tradizioni e soprattutto le credenze religiose erano alla base della società dell’epoca, ma elemento caratteristico del libro è proprio la causalità del destino: non dare per scontato nulla ed essere sempre convinti che tutto torna. Di questo libro porterò sempre con me una frase bellissima: “Non dire mai di quest’acqua non ne bevo; potresti ritrovarti nella tinozza senza neanche sapere come ci sei entrato.”

3. Orgoglio e pregiudizio – Jane Austen. Credo che questo romanzo sia tra i classici più imperdibili. Chiunque l’abbia letto sarà sicuramente rimasto affascinato dall’amore tra Elisabeth e Darcy: un amore capace di stravolgere completamente le proprie convinzioni, i propri sentimenti e la propria vita. Insomma, un amore che ogni romantica desidererebbe!

4. Il cacciatore di aquiloni – Khaled Hosseini. Fino ad ora posso assicurare di essere stato il libro che mi ha fatto gettare più lacrime in assoluto. La crudezza e, purtroppo, la realtà degli eventi sono caratteristiche che arrivano direttamente al cuore del lettore, provocando uno tsunami di emozioni. Se andate a controllare le liste dei libri da leggere almeno una volta nella vita troverete sicuramente questo titolo, e, credetemi, vale assolutamente la pena leggerlo.

5. Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare – Luis Sepúlveda. Nonostante apparentemente sembri un titolo da libri per bambini (effettivamente io l’ho letto quando avevo 7 anni), è di una moralismo tale da consigliarlo ai lettori di qualsiasi età. La storia in sé è commuovente, ma sono gli insegnamenti che infonde ciò che compone la vera bellezza del libro. Leggetelo! Leggetelo! Leggetelo!

libri-antichi-e-rari-librofilia

I 5 Consigli di lettura

“I 5 consigli di lettura” è una pagina del nostro blog aperta per consigliare ai nostri lettori qualche testo da leggere. Sono libri che leggiamo direttamente noi, quindi i commenti saranno un pò soggettivi, ma non perdiamoci in chiacchiere e andiamo a vedere subito questi 5 libri da leggere assolutamente!

1: Post Office – Charles Bukowski , sicuramente ne avete già sentito parlare, e per chi è amante del famosissimo “poeta maledetto” non può non essere letto. Il protagonista del romanzo è “Hank” che lavorando nelle poste, va incontro a esperienze di alcool, risse e sesso. Insomma un classico romanzo del poeta-scrittore Bukowski.

2: Il piccolo principe – Antoine de Saint-Exupéry , conosciuto come libro per bambini ma non è assolutamente così. Una grande storia di amicizia, con protagonista un pilota di aereoplani e un alieno con le sembianze di un ragazzino, insomma, un libro per tutte le età!

3: L’amore ai tempi del colera – Gabriel Garcìa Màrquez , non è il libro più famoso dell’autore, ma è comunque degno di essere letto. Chi di voi è disposto ad aspettare cinquantatre anni, sette mesi e undici giorni, con le rispettive notti, per ristringere tra le braccia l’amore della vostra vita?

4: Oceano mare – Alessandro Baricco , vero e proprio capolavoro della letteratura italiana. Ogni personaggio ha una storia propria, ed è solo alla fine del libro che viene svelato il filo conduttore che li lega tra loro.

5: Il circo della notte – Erin Morgenstern , un libro che potrebbe essere definito quasi onirico. Durante la lettura sembra di esserne all’interno. E’ la storia di Celia e Marco, ma in realtà è molto di più.

libro-scogli

Prodotto da Alessandro Greco | CEO

Up ↑

Sei su interèssati!