La liberazione di San Pietro – Raffaello

Posted By interessati on Mag 2, 2018 |


La liberazione di San Pietro è un’opera di Raffaello, situata presso la stanza di Eliodoro, nel Vaticano.

Come il pittore urbinese dovette fare per altri dipinti, anche in questo adattò la raffigurazione alla struttura della stanza, e in particolare alla porta presente nella parete.

L’opera inscena il momento in cui San Pietro viene liberato dalle carceri da un angelo.

640px-Liberazione_di_san_pietro_01

 

(1) Al centro si vede l’arrivo dell’angelo ricoperto da un manto di luce, che appare al santo per liberarlo.

(2) A sinistra ci sono due soldati caduti addormentati con l’avvento dell’angelo e di Pietro.

(3) A destra un soldato cerca di svegliare i compagni vittime del sonno causato dai due personaggi religiosi.

Elemento peculiare è la distinzione dei tre tipi di luce: naturale, artificiale e divina.

Quella naturale proveniente dal crepuscolo; quella artificiale delle candele e quella divina generata dall’angelo.